domenica 14 giugno 2009

a trip to the states!

un anno e un mesetto fa, in una pausa di lavoro, con il tarlo in testa del cambio favorevole, mi metto a fare un giretto virtuale sui siti delle compagnie aeree, tanto per capire quanto possa essere l'esborso per andare a vedere come si sta dall'altra parte dell'oceano.

Nel manifestare il mio stupore (sempre telematicamente) a Pa'Bell per i prezzi che temevo potessero essere molto più alti, in quattro e quattr'otto mi son trovato a prenotare anche l'ostello!

E giusto un annetto meno qualche ora fa, verso le 17 ora ny, si sbarcava nel nuovo mondo, accolti da un tempo da gotham:


per fortuna poi il tempo non è stato sempre così brutto (neanche bellissimo, ma ci si accontenta), e fra la ricerca di posti famosi da cinema (ghostbusters, friends, etc.), magnate (jappo, bifstecche), viste "aeree" (o grattacieliche) di manhattan...

...la settimana è volata, e meriterebbe ampiamente di essere ripetuta!
legen.... wait for it.... dary!

Nessun commento:

Posta un commento