venerdì 11 dicembre 2009

...siamo noi a decidere chi...

a volte su punto informatico si leggono anche commenti interessanti:

Il 30 Marzo 1933, il ministro della Propaganda in Germania, Joseph Goebbels, mi convocò nel suo ufficio [...] e mi propose di diventare una sorta di "Fuhrer" del cinema tedesco. Io allora gli dissi: «Signor Goebbels, forse lei non ne è a conoscenza, ma debbo confessarle che io sono di origini ebraiche» e lui: «Non faccia l'ingenuo signor Lang, siamo noi a decidere chi è ebreo e chi no!». Fuggii da Berlino quella notte stessa. (dal documentario Jorge Dana, Fritz Lang, il cerchio del destino, 2000)

da http://it.wikiquote.org/wiki/Fritz_Lang#Citazioni_di_Fritz_Lang

Nessun commento:

Posta un commento