domenica 17 gennaio 2010

ero sulla corsia di sx della A24

oooh, la fila è finita finalmente. Ho fatto un paio di frenate a' la A24, ma ora riesco a ripassare i 100 all'ora.
Ecco l'immissione della togliatti, c'è una fila compatta di auto che marciano più lentamente sulla corsia di destra. Fino alla fine dell'immissione la fila è omogenea, dopo poco si sgrana.

metto la freccia a dx, cambio corsia, mi tengo vicino alla classe A davanti, e passo direttamente nella corsia di uscita, lascio l'acceleratore ma vado comunque più veloce della classe A, che per un istante affianco, poi inizia la discesa e rrallento, scalo, quarta, terza, le macchine che davanti erano ferme per immettersi su via dei Fiorentini intanto defluiscono, seconda, sterzo a destra e guardo dietro.

Vedo poche macchine che girano per prendere l'A24, e poi altri lontani. Metto freccia a sx e accelero, passo alla destra di una macchina che si mette in fila per la fila del semaforo all'imbocco dell'inversione di marcia, mi metto nella corsia più a sinistra, quella senza tombini.

Davanti ho una macchina nella corsia centrale; dietro ci sono varie auto, fra cui uno stronzo con i fari a palla. Accelero, e poi noto che a un paio di centinaia di metri c'è un semaforo, rosso. Mai notato sto semaforo. C'è una macchina ferma nella corsia centrale, quello davanti a me ci si accoda. Lo stronzo con i fari a palla si mette per primo sulla corsia tutta a destra, perfetto, io rallento, scalo.

Non mi fermo del tutto, magari riesco a risparmià du gocce di benza quando riparto col verde.

Ecco, tutti sti calcoli dall'inizio fino ad ora saran durati i 20 secondi che ci sono voluti a fare tutto il tragitto. Forse anche meno. Forse ho pensato anche a qualcos'altro nel mentre.

Poi, mentre ancora la macchina rotola un po' in avanti verso il semaforo rosso, sento un rumore come di... come di...
tchiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
....come di ruote che stridono (tribolano) sull'asfalto: guardo dietro nello specchietto di destra e vedo una macchina a cavallo delle due corsie che viene avanti, immersa nel fumo, con alla guida evidentemente na patente co no stronzo attorno.

Botta di adrenalina.

Per fortuna non sono fermo (anche se in folle), butto lo sterzo tutto a sinistra, ed evito che la macchina in pieno pattinamento mi prenda. Poco dopo si ferma, fumo fumo fumo.

Dopo un paio di secondi viene avanti, mi si affianca, è un signore brizzolato che si scusa, si scusa, non ha visto il semaforo... Io sono abbastanza basito, almeno si scusa, però... la patente buttala!!!! Faccio segni evidenti con il pollice che tocca le altre dita parallele, "apri gli occhi però, apri gli occhi!", diventa verde e me ne vado...

Anche sta domenica la macchina ha conservato il numero di graffi che aveva due giorni prima....

3 commenti:

  1. luci sempre accese, anche di giorno, casco ben allacciato e prudenza, sempre!!! brummmmmm bruuuummm

    RispondiElimina