sabato 9 gennaio 2010

Sherlock Holmes - il film

Ierisera io ed eri siam andati al moderno a vedere SH (Sherlock Holmes).

Ci è piaciuto? A eri decisamente sì, a me anche, giusto non "decisamente"... Perchè?

Fondamentalmente perchè di Sherlock Holmes mi pare ci sia giusto il titolo: che film è in realtà? Vi elenco le componenti salienti:

Ambientazione: ispirata a "from hell" (il fumetto), a "la compagnia degli straordinari gentlemen" (sempre il fumetto), e in parte anche a "the prestige" (il film). Niente di nuovo, quindi (e non ispirata a SH cmq).

Personaggi:

SH: non c'è niente da fare, non è SH, è IRONMAN! Burino, zozzo, ubriaco, per fare la parte sfoggia un po' di deduzioni e di conoscenza di chimica, ma per il resto è proprio solo ironman!


SH con Watson: essì, quando fanno i combattimenti, sono pari pari a bud spencer e terence hill!!! mancano solo gli spaghetti in testa ai cattivi, poi c'è tutto.


il cattivo: il cattivo di turno (blackwood) è... è... è la fusion fra gaspare e lotito!! Una volta che l'ho visto in questo modo... è stato difficile pensarlo come un cattivo convincente!

per il resto, andate a vederlo che si può comunque fare, giusto la fine del film ha un buco di sceneggiatura bello grosso (il vero SH non si sarebbe fatto raggirare), ma magari sono io che sono fisico che ho il palato troppo sopraffino...

6 commenti:

  1. ecco, lo sapevo ch andavi a scrivere una recensione che lo smonta!

    non hai detto niente sulle cose che però ti son piaciute!
    come la colonna sonora, le scene in cui picchia-ragionato...

    a me è piaciuto, è fico...

    RispondiElimina
  2. Ma infatti GG, SH è cmq un film natalizio. Non ti puoi aspettare molto. Però come dice erix le scene "picchiate ragionate", anche per come sono girate sono belle. E si vede la mano del regista.
    Poi la (de)caratterizzazione dei personaggi, che ne fa 2 malati ossessivi, uno iperattivo e drogato l'altro malato di gioco ci puo stare, anzi ci sta tutta.

    RispondiElimina
  3. stacce gG... d'altra parte se fosse stato "perfettino" come quello del libro non ti sarebbe piaciuto...
    topolino non ti piace, detective conan nemmeno... insomma: troppo secchioni non fanno per te!
    :D

    RispondiElimina
  4. Io l'ho trovato carino e divertente, mi son troppo tajiata! AHAHAHAH!
    Cmq gg sei sempre il solito!
    Stacceeeeeeeeee!!! :P

    RispondiElimina
  5. Bè, a dirla tutta, il vero SH non era affatto un tipo perfettino. Sicuramente inglese, ma perfettino no. Io l'ho sempre trovato un personaggio molto affascinante, così malato per il suo lavoro e con questi momenti di forte abbattimento tra un caso e l'altro in cui si droga e non riesce a fare altro che strimpellare il suo violino.
    A me il film non è piaciuto molto, l'ho trovato una rivisitazione dei personaggi troppo americana.
    Watson non c'entrava proprio nulla poi.... alto magro e di una rapida intelligenza che non c'entra nulla con il vero watson basso, non atletico e di un'intelligenza accurata ma tranquilla, non certo ai livelli di rapidità di SH.
    Cmq se lo si va a vedere senza pensare al libro e ai personaggi, si può vedere... :-) scusa erika, temo di aver fatto pubblicità negativa...hihi

    RispondiElimina
  6. ahahahaha
    mannò, ben vengano tutte le opinioni!

    RispondiElimina