venerdì 28 maggio 2010

il primo

ieri sera stavo cercando nel mio cassetto (assai capiente) le magliette e canottiere estive. Lo apro tutta convinta di far presto e al primo sguardo capisco che sarà un lavoro assai + lungo del preventivato...
passa mia madre e capisco che ha capito al volo dalla risata che s'è fatta mentre si allonatanava.
Siccome gG non era online e la sorella era a Teramo, decido di svuotare il suddetto direttamente sul tavolo del salotto, dove mio padre guardava un film. Film che poi s'è rivelato essere il rifacimento di "Sabrina", che avevo già recensito qui.
Portata la prima impilata di magliette e affini, si presenta mia madre e mi fa: "tieni", porgendomi uno scatolone.

Essì, nel mio cambio di stagione ho fatto il mio primo scatolone di vestiti!
Il primo di molti, temo...

2 commenti:

  1. uh.... e quanta robba hai? :-)

    RispondiElimina
  2. eh, non sembra, ma ho un casino di cose da portare con me! dai vestiti ai libri-fumetti...
    persino la scatola contenente le lego!!!
    AHAHAHAHAHAHA

    RispondiElimina