domenica 30 maggio 2010

pre-trasloco

venerdì 21
la mattina avevo la tesi di un collega di univ e per questo motivo mi ero presa un intero giorno da lavoro (tanto di ore in + abbondo... ah, se abbondo!). La sera, poi, era prevista la festa. Per pranzo raggiungo gG e decidiamo di sfruttare il pomeriggio...
Ci dividiamo il lavoro: io inscatolavo libri, fumetti, dvd e cd mente gG svuotava l'armadio.
Nonostante tutte le sue cose fossero in una sola stanza (e da qui ingannevole l'idea che fosse poca roba) c'era molto da fare. Alla fine il lavoro è stato lungo e non sempre organizzato, viste le continue incursioni di gG tra i miei scatoloni
:)
Ma il grosso alla fine fine è stato fatto, anche se gG s'era stufato assai presto
:D

sabato 22
dopo una festa, i postumi si colgono appieno la mattina dopo... e così siamo rimasti a dormire (sembrava + uno stato comatoso) fino a tardi. Dopo colazione e una vaga parvenza di ripresa, decidiamo di caricar la macchina. La golf.
Non vi lasciate ingannare dal nome del modello della suddetta... per chi non sa che modello ha gG ve lo mostro qui (golf II cabrio 1990):
il cui bagagliaio è pressocchè inesistente.
Insomma: 2 viaggi non ce li risparmia nessuno, nonostante la macchina fosse bella carica (grazie alla sottoscritta). Un altro viaggio (minimo, ma con tutte intenzioni di lasciarlo tale) sarà obbligatorio nel prossimo weekend.

sabato 29
Armati di coraggio (e poca voglia, visto il caldo), affrontiamo l'ultimo viaggio di pre-trasloco.
Finiamo di impacchettare, invaligiare, imbustare le ultimissime cose.
gG va a prendere la macchina e stavolta torna con la micra. Ok, non ci siamo proprio ingigantiti con il bagagliaio, ma nei posti passeggeri possiamo caricare persino i quadri!
Si va.
Ultima fatica prima di quella "importante", la cui data non è ancora definita.

vi starete domandando "da dove a dove?"? Ehh, quante cose volete sapere! Vabbé:
da casa di Lollo a casa dei suoi

1 commento:

  1. di solito col trasloco si coglie l'occasione per buttare qualcosa :-)

    RispondiElimina