lunedì 28 giugno 2010

casetta!

Arrivò sotto le feste di natale '09
Per i giorni della befana ci saremmo dovuti accupar di lei...
Ma poi si decise di dipingerla prima di montarla. E da quella decisione 6 mesi trascorsero come un batter d'ali...
Beh, per dipingere su tutti i lati circa 400 pezzi... ce ne vorrà di tempo!
Soprattutto se consideriamo che a Capena ha piovuto quasi tutit i weekend, e quindi pure il tempo ci s'è messo ad allungar il tempo (l'altro)

Ma questo weekend... finally...

DAY ONE



e poi, la grandine...



e si ricomincia. Ho immortalato anche la mamma, mentre faceva spola tra pulir casa-cucinare e asciugare dopo il disastro della grandine...



smettiamo definitivamente per la giornata quando la pioggia decide di ripresentarsi



DAY TWO

con il sole splendente che spacca le pietre, ci rimettiamo all'opera e non ci ferma + nessuno per tutta la giornata:



La casina, ovviamente, non è finita qui. Mancano il pavimento interno e le tegole.
Inoltre papà deve realizzare anche la pavimentazione esterna su quei due lati che sono rimasti liberi.

Ma io dove sono? eh?
beh, io ero l'addetta all'approvviggionamento tavole, alla direzione dei lavori (avevo il cappellino bianco, diverso da loro operai :D, e detenevo il foglio delle istruzioni) e addetta alle foto... mentre nessuno s'è degnato di farne una a me!


Risultato: stanchi si, ma non distrutti.
Bruciacchiati dal sole, invece, proprio tanto... e ancor oggi siam un pò sofferenti...
sigh!!

3 commenti:

  1. si, siamo entrambi fragola(sbruciacchaiti) e panna!

    RispondiElimina
  2. eranno tutti indaffarati e mi chiedevo ma dove sta la De Santis, se non portavi la giustificazione stavo pensando di toglierti il saluto. comunque bravi tutti, Erika si merita 3 giorni di riposo ..... Mahmud

    RispondiElimina