lunedì 18 ottobre 2010

Fastweb e specchiera

Oggi si prova a mettere un nuovo tassello nella sistemazione di casa: la rete.

Fra tutte le varie offerte la scelta è ricaduta su fastwèb perchè era, stranamente, la più economica ora sulla piazza che offrisse sia rete a 20mbit sia telefono non flat (con la rete a chi devo telefonà? ma si usa ancora il telefono? ormai si chiamano solo i call-center!).

Arrivano (invece che alle 16) alle 13 i due tecnici, e partiamo con la prima fase: la ricerca della centralina fastweb nel palazzo. Dopo una perlustrazione nella chiostrina, ci tuffiamo nella cantina (che ha sempre l'aspetto di una prigione medievale), e lì, con mia sorpresa, i tecnici trovano uno scatolo che riconoscono come proprio.

La fase due è la caccia al corrugato: arriverà in casa? La risposta era prevedibile: COL CACCHIO! Io faccio la faccia da poker e aspetto. Uno dei due tecnici riscende, e mi chiedono lo svelto, per far scorrere il filo nel corrugato. Dopo qualche tempo, la risposta è positiva: se po' fa.

Allora fanno un buco col trapano verso la chiostrina e ci fanno scorrere il cavo a fibre ottiche. Intanto uno dei due chiama fastweb per l'attivazione, e, stupore! Anche ai tecnici fanno fare l'attesa!!!
Poi montano uno scatolino dove avvolgono la fibra snudata, e con un altro cavetto la agganciano al famigerato "hag" fastweb, il modemo di fastweb. Intanto la fastweb gli risponde, e la risposta è bizzarra: ci sono troppi utenti nel palazzo, prima di attivare il mio contratto c'è bisogno di un ampliamento.


...e te pareva che andava tutto liscio. Vabbè, saluto li tecnici che intanto han finito, e mi dedico ad un'altra operazione: l'aggancio della specchiera, ritardata dal fatto che domenica non avevamo sotto mano il nastro isolante. Oggi l'avevo, collego li cavucci ed ecco il risultato!!! C'è anche il mobile fissato, con maniglie e tutto:

2 commenti:

  1. Sei fortunato, darei un braccio per un bel cavo in fibra in casa!!

    RispondiElimina
  2. beh, magari il braccio tienilo, certo è che oggi ci sono adsl che non sono tanto inferiori al cavo.

    La cosa frustrante è che quando si è in zona no-cable anche l'adsl và maluccio, centraline affollatissime, vetuste....

    RispondiElimina