lunedì 8 novembre 2010

Arduino uno!

In fretta che non son stabile:

non sei un geek/nerd se non hai a casa il tuo pezzo di hardware opensource;
non sei un geek/nerd che si rispetti se non hai a casa almenoa una breadboard;
non sei un geek/nerd che si rispetti se a casa non hai almeno un microcontrollore.

Con poca spesa, io e Rick siamo tornati in paro.

Grazie Arduino!


6 commenti:

  1. non sarò mai una geek/nerd...

    RispondiElimina
  2. me sa che pur'io passo, non credo di avere pezzi hardware opensource, solo un software.
    non so cosa sia una breadboard, che detta così mi sa di tagliere per il pane (ora mi andrò ad informare).
    microcontrollore per cosa?

    RispondiElimina
  3. ora so cosa è una breadboard: è una scheda per circuiti, almeno credo, comunque per fare dei prototipi di circuiti elettrici e simili. \m/

    RispondiElimina
  4. iess, la basetta, detta in italiano: la puoi vedere nella seconda foto, sopra il taglierino (sono due, una è di rick)

    RispondiElimina
  5. dunque...un hardware opensource sarebbe??? un dispositivo fatto in casa per svolgere una funzione al posto di uno di marca? tipo non compro il televisore, lo faccio in casa! in caso sarei fuori...la breadboard l'ho usata a scuola, conta uguale? idem per il microcontrollore... posso considerarmi un geek/nerd onorario con 2/3???

    RispondiElimina
  6. un hw opensource è una scheda di cui ti forniscono gli schemi di circuiteria; volendo puoi mettere su la tua bella linea di produzione e metterti a vendere lo stesso progetto senza incorrere in rogne legali...

    per il nerd onorario... ci penso ^_^

    RispondiElimina