lunedì 20 dicembre 2010

casette e biscotti

Ad ogni natale scatta a lavoro il momento del "pensierino per le colleghe".
Quest'anno già a novembre eravamo partite male. Tutto è iniziato da Sara, la collega, che cercava online idee per un calendario dell'avvento. Insomma, per farla breve, trova qst fantomatiche casette.
Giuliana, con un colpo di scena inaspettatissimo, letteralmente ci si chiude. Da lì alle confezioni per il pensierino il passo è breve.

Molto breve.

Passano i giorni mentre pensavo e ripensavo a queste casette/scatoline handmade... e, gira che te rigira, ho deviato un pochino di tema... Questo è il mio lavoro:


 

Ovviamente, non potevo esimermi totalmente dall'idea originaria e, con la scusa, ho fatto un pensierino anche alle colleghe del corso di inglese:

Questo è ciò che avevo ieri sera e che oggi ho finito di consegnare:

2 commenti:

  1. Cioè... ti prego!!! Hai fatto tu queste meraviglie??? Anche gli shop?? INVIDIAAAAA, mettete una webcam e io mi sintonizzo su casa vostra e lascio real time PER SEMPREEE!
    ps. abbiamo attaccato il PREMIO!

    RispondiElimina