lunedì 9 maggio 2011

voci nella notte

Finisce la partita di D&D, io mi trattengo in salotto per qualche momento, poi vado a dormire, e trovo Eri che russa della grossa. Bene, penso, non ho paura di disturbarla con dei rumori, visto il bürdel che già la dormiente produce.

faccio alcuni passi, anche abbastanza silenziosamente, quando a un tratto la dormiente(?) esclama:

"dove hai preso quella cosa?"

beh, siamo in ballo, balliamo, vediamo se si sta a fa' il viaggione da sola o posso interagire:
"di là, nel cassetto!"

...pausa... e poi risposta:
"ma quale cassetto!"

e allora, avendo ormai assodato che c'è una interazione, non posso che ridere, ma, cercando di trattenere lo sghignazzo, balbetto qualcosa sulla falsariga di:
"ma come quale, quello che sta di là!"

...e l'insonna, immagino del tutto insoddisfatta della risposta, prende e si volta dall'altro lato, sbuffando...

beh buonanotte anche a te!!

7 commenti:

  1. checcattivo??

    ...cheppaura!!

    ^_^

    RispondiElimina
  2. ma nn potevi sorvolare sul dettaglio "russa della grossa"?

    RispondiElimina
  3. ...si, ma era per fugare ogni dubbio che tu stessi dormendo... almeno, era quello il ragionamento che ho fatto in diretta...

    RispondiElimina
  4. ma che carini che siete :-)

    RispondiElimina
  5. gg, ricordati che anche se ti risp qualcosa di sensato sappi che cmq sta a dormì. :D :P

    RispondiElimina