mercoledì 7 settembre 2011

peppe's pizza

Eccoci, nel bel mezzo della via verso tor vajanica, mi sono trovato più o meno qui:

View Larger Map
dove ho mangiato a un chiosco della celeberrima catena peppe's pizza (è celeberrima davero, nun fate le stupide)!

Per solo 106 NOK mi sono preso un boccalotto di 7up (che bello ve ricordate er giochetto), e tre fette di pizza, immortalate qui sotto.

pure er boccaletto co scritto peppe's pizza!

Sono nell'ordine, una pizza con pezzi di pancetta in salsa bbq, mais e formaggio. una pizza abbastanza classica ma con polpettine che quelle di ikea so roba pe regazzini. l'ultima... che io pensavo fosse patate e salame piccante (tenuta per ultima apposta), si è rivelata invece il grande classico di peppe (che immagino sia stato spedito al confino per averla proposta in patria):

salame piccante e ananas!

...che cazzo te dice la testa nun se sa...

cmq mangio tutto di buon grado, alla fine peggio de spizzico non è, e via.

bus e tutti all'hotel thon gardermoen a scrive il post!!

Menzioni d'onore di oggi:
al gate d7, 20 minuti dopo l'orario di partenza del volo (che non stava a partì) per riga e 50 dopo l'inizio del boarding, si presenta un ciccione russo,e lo stuart Passenger kutnezov, there are 172 passengers awaiting for you! aho quello s'è preso pure no spavento!

tra tutte le mamme co pupi piccoli sugli aerei, voto 10 a quella che da sola si portava appresso na gnappa bionda di tipo 6 anni, una uguale ma un po' + piccola di tipo 4 anni (dotate entrambe di mini pony di ordinanza, due ciascuna), e lattante al collo. Quando voleva iniziare ad allattare al seno durante la fase di atterraggio stavo pe fa scattà l'applauso...

infine all'autista del bus, che, oltre a parlare un inglese con perfetto accento che io me paro bbombolo quanno parla co er monnezza, come ha visto che c'era uno in carrozzella che doveva salire non solo gli ha tirato giù la pedana (quelli dell'atac già tirano tanti moccoli da beccarsi due scomuniche solo pe fa sta cosa), ma gli ha pure tirato su il trolley coi bagagli, svuotato, e risceso il trolley. Il tutto nonostante ci fosse la badante (non voglio pensare all'analogo a roma)...

e anche al thon hotel gardermoen che è quello che costa meno nei dintorni e mette pure la freewifi!!!

e con questo è tutto per oggi!

Nessun commento:

Posta un commento