martedì 11 ottobre 2011

cena biuste 2: la camicia stirata

tempo addietro, ma teeeempo, ma tipo due anni e mezzo fa, fummo aspramente criticati per non aver accuratamente documentato una produzione mangereccia.

Più veloci di un team microsoft addetto alla soluzione di un bug, ci siamo proettati, a valle di un ennesimo cimento culinario (prima o poi verrò menato per questi link poco espliciti), a questo amarcord culinario, già copiato da un sito che ci piace saccheggiare (aridaje, sento già che me bussano alla porta).

I biuste in camicia!!! Con un po' di pasta di pane che avevo accuratamente separato, vale a dire 50 g per biuste,eri ha ben utilizzato la spianatora per farne 3 camicie con le quali abbiamo avvolto i bencapitati biuste. Che dire, le immagini parlano da sole (e quando non lo facessero, le ho didascaliate per il vostro diletto)....

questa è la volta bona che gughel ci mette la censura al blog (...non so riuscito a non scrive sta minchiata, scusate ^_^)

dopo un paio di diecine di minuti di forno moderato, ecco i nostri eroi pronti per essere magnati
con la "sola" aggiunta di... ehm... nduia ketchup e maionese.... ecco na ricca cena!!!!

2 commenti:

  1. Ora si' che va bene :-) Biuste+nduja = viiiiiuuuuuuulenz'

    RispondiElimina
  2. ma sono i link più belli di tutti!! Daje Gg ed Eri!!!

    RispondiElimina