sabato 24 dicembre 2011

Soufflè al formaggio

Per la cena della vigilia (si, proprio per la cena di 2 ore fa) abbiamo deciso di prepararci qualcosa di carino e particolare: il soufflè!

Abbiamo seguito la ricetta di giallozafferano, con le nostre consuete varianti (leggi: quello che avevamo in frigo).

Ingredienti
50 g di farina
40 g di burro
3 uova
200 ml di latte
150 di formaggio fresco filante (tipo galbanino)
150 g di parmigiano grattuggiato
cubetti di prosciutto cotto
sale q.b.



Fate sciogliere il burro a fuoco lento. Aggiungete la farina mescolandola fino a quando non si sarà perfettamente incorporata. Aggiungete il latte e un pizzico di sale: mescolate fino a far addensare il tutto.
Togliete dal fuoco: aggiungete alla besciamella ancora calda il parmigiano grattuggiato e il formaggio fresco a cubetti. Mescolate insieme ai 3 tuorli.


Aggiungete i cubetti di prosciutto. Montate a parte gli albumi a neve e aggiungeteli delicatamente al composto:


Non avendo tanti piccoli stampini, abbiamo optato per uno stampo grande. Qui la scelta è personale e in base allo scodellame che avete in casa. L'importante è che lo stampo sia oliato e riempito solo per i 2/3 della sua capienza: questo perché il soufflè, come sapete tutti, tenderà a gonfiarsi di parecchio.


Cuocete in forno caldo a 160° per circa 35 minuti. Spegnete il forno e fate riposare per altri 2-3 minuti.
Servite caldo, prima che si freddi e "si sgonfi".

Non è bellino?


 
Ma soprattutto... quant'è buono!

1 commento: