mercoledì 4 gennaio 2012

Liquorizia

È capitato che mi sia ritrovato con un sacco di liquerizia a casa, più di quanta ne riuscissi a smaltire (senza schioppare...)


E allora mi sono messo a caccia di una ricetta che mi sconfinferasse, ma in giro se ne trovano tantissime che non prevedono nessun periodo di "maturazione" dell'alcohol con la liquerizia.

Una ricetta che mi ha incuriosito però è uscita, questa. Io ho, per necessità, dimezzato le dosi. Ho infatti raspato a casa na 50ina di grammi di liq. pura, e siccome l'idea era di riutilizzare la bottiglia di liquorizia che ho comprato (e finito), di circa mezzo litro, mi pareva perfetto.

La ricetta prevederebbe di lasciare la liquirizia a macerare con l'alcol per circa 10 giorni... Io però prima di comprare i filtri per filtrarla ci ho messo quasi due mesi, quindi... quindi è stata a macerare due mesi!!
ecco tutto il necessaire
E quindi l'altro ieri mi sono armato di 375 ml d'acqua e di 250 di zucchero, e mi sono apprestato a filtrare.
...all'inizio è veloce filtrare...

...dopo un po' non passa più! Qui sto facendo la "scarpetta" per raccattare gli ultimi pezzi di liquirizia rimasti nella boccia
filtration, complete!
Poi, acqua e zucchero in una pentola, ci si aggiunge la liquerizia filtrata, e si fa sciogliere. Si assaggia (bona), si aspetta che freddi e si unisce all'alcol (che un po' se la bollicchia). Avrei fatto una foto anche di questo ma non me la ritrovo (paura!).

La quantità è, come immaginavo, troppa per la bottiglia, e quindi mi sono arrangiato con un barattolo.
Il tutto si deve fare ancora un paio di settimane di riposo... ma il barattolo l'ho aperto comunque... bono!!!!

4 commenti:

  1. Ma berrai da solo o K si è data all'alcol?

    RispondiElimina
  2. beh, nessuna delle due, offro a terzi ^_^

    RispondiElimina
  3. e infatti il barattolazzo (prontamente travasato in un'altra boccia che alla fine metà era piena) ieri se lo semo allegramente sturato!

    RispondiElimina