domenica 5 febbraio 2012

Quanto ha tremato il Giappone nel 2011?

Sarà che io ed eri siamo particolarmente sensibili sia al jappone sia al terremoto/maremoto/tsunami della scorsa primavera (causa viaggio annullato). Sarà che sono dati aggregati, cosa che mi interessa sempre.

Sarà come sarà, mi piace e lo ribloggo.

Oggi il sor attivissimo ha messo su un post (Un anno di terremoti, video da brivido) un filmato che rappresenta graficamente un anno di terremoti in giappone.

Veramente "entertaining":
Interessante notare la differenza fra le cumulate dei terremoti a magnitudine >5 e >3. La pendenza di quelli >5 dopo l'evento catastrofico dell'11 marzo ritorna ad essere qualitativamente la stessa del periodo pre 11 marzo. La pendenza della cumulata del numero di eventi con magnitudine >3 (che è la curva gialla nel fermoimmagine del filmato) invece rimane costantemente più alta, giusto a fine anno sembra voler riassestarsi su valori simili a quelli pre 11 marzo...

Nessun commento:

Posta un commento