venerdì 21 dicembre 2012

Buon Natale 2012

Il Natale è alle porte... oggi è l'ultimo giorno qui a lavoro, poi coi colleghi ci si rivede con l'anno nuovo (eddajeee!).

Io ovviamente son in aria natalizia da parecchi giorni, soprattutto per via della canzone-tormentone che mi sparo da 12 anni a questa parte.

Sto parlando di Babbo Natale 2000 di Elio e le storie tese...




Babbo Natale, quanto tempo è già passato dal Natale "zero"?!
L'albero è già pronto ed io sto aspettando te con la lista dei doni infinita.

Senti, quante renne hai consumato per tirar la slitta?
Quanti bimbi hai reso lieti o hai fatto piangere con balocchi o carbone?

Con il problemino del camino che non si usa più, come fai a calarti?
Fai come ti pare, ma non prendere pastiglie!

Credi di essere il migliore fra i corrieri espresso.
Forse non ricordi che c'è pure la Befana che consegna di notte.

Dicono che non esisti e non mi va giù!
Sappi che ti ho scritto solo per avere:
piste, macchinine, poi trenini, bici e bamboline e alla fine
come sempre la mia nonna mi regalerà... la CENTOMILA
(Incredibile!) Scrissi a nessuno, arriva il futuro e tu non ci sei.
No Babbo Natale, arriva il futuro e tu non ci sei...
dove sei andato Babbo Natale?

Con la centomila comprerò le cose più utili e meravigliose:
comprerò un'azione di Radio DeeJay e col tempo licenzierò Linus...
anche se sembra impossibile...

(guarda che il fusibile non te lo cambio più)

Con le antenne arriveremo a chi non può ascoltare

Quindi, Buon Natele a tutti,
Buon Natale a tutti,
Buon Na...

1 commento:

  1. fai come ti pareee!
    ma nn prendere pastiglieee!

    eheheheheh! mitica! ;)

    RispondiElimina