mercoledì 23 gennaio 2013

Pizza madre

Nel sexy post precedent, avevo lasciato in sospeso la fine che avevo fatto fare al lievito madre che avevo nutrito. Eccone una parte, 150 grammi (abbondanti).
-430':se ci scrivevo che era gelato di vaniglia non sarebbe stato credibile?
E, come da titolo del post, ci ho fatto la pizza. La ricetta l'ho tratta da questo molto interessante blog che tratta solo di pasta madre e affini, e ho usato una farina di kamut che qualche tempo fa avevo trovato al supermarchè.

Di fatto basta essere pazienti, con il lievito madre. E avecce la giornata libera. Sabato scorso è stato perfetto! Alle 10 ho dato da mangiare al tamagocci. Alle 13 ho preso i 156g di cui sopra, li ho sciolti in 200ml d'acqua a temperatura di dito, e vi ho unito 200g di farina.
-429':pasta madre + H2O-428':Con i 200g di farina

Questo composto, un po' liquido, l'ho messo nel forno con la luce accesa, e alle 16 era così:
-250': le bollicine sono sempre un gran buon segno
E alle 16 sono pronto per il secondo impasto... che faccio fare alla macchina del pane!!! Sono, nell'ordine, 100ml d'acqua, 3 cucchiai di olio, 200g di farina e 2 cucchiaini di sale.   
-249': non c'ha na gran bella faccia...

Il tutto viene ben rimescolato per buoni 20 minuti e lasciato a riposare/lievitare per altre 3 ore fino alle 19.

Alle 19 quindi caccio fuori la pasta dalla macchina del pane, è molto morbida, quasi liquida!                   
-70': c'ho dovuto mette na cifra de farina sotto

Ne faccio quattro pallette, due le congelo (vediamo che gli succede) e due le metto su un po' di carta forno per una oretta.
-69': sono una cifra morbidose!

E poi è tutto semplice, un po' di passata salata (poca eh se no non se cuoce), un po' di mozzarella di bufala, il forno a pallissima che di più non si può, e da così...
-10': pronti pe la sauna!
...diventa così!!!!
0!!!!
ebbene sì, è buona come sembra!!!

2 commenti:

  1. ovviamente il tutto si è svolto sul calligaris veroooooo???
    ahahah
    complimenti

    RispondiElimina