martedì 24 settembre 2013

Con oggi...

...si chiude un capitolo di ciò che è stato fin'ora.

Da domani si torna alla vita di prima.
Prima, quando gli obiettivi erano differenti.
Prima, quando le emozioni non erano così profonde.
Prima, quando il mio cuore era saldo alla mia mente.

Da domani si torna alla vita di prima.
Significa che quello che si era costruito ora non vi è più.
Significa che si è fatto più di un passo indietro.
Significa che si è perso qualcosa di importante.

Da domani si torna alla vita di prima.
Ho paura di dimenticare.
Ho paura di non dimenticare.
Ho paura ad andare avanti.

Da domani si torna alla vita di prima.
E mi domando se la ritrovata quotidianità di prima mi sbatterà in faccia la cruda realtà di ora.
Quella che non so se ho accettato.
Quella che non so se ho superato.

Da domani si torna alla vita di prima.
Ma sono fiduciosa che quando finisce un capitolo ne inizia sempre un altro...
 
In fin dei conti, non ho ancora finito il Libro.

2 commenti:

  1. Non è la vita di "prima"....c'è un'esperienza che porti con te....no, non è bella, ma ti/vi ha fatto di crescere...e di tanto, dall'oggi al domani. Non so se l'accetterai, ma quello che so è che troverai ancora la forza per ributtarti a pieno titolo, con speranza e fiducia nuove che ti premieranno con la tua/vostra meritata felicità.
    Intanto in bocca al lupo per domani e un grandissimo abbraccio!

    RispondiElimina
  2. non lo dimenticherai, e' una cicatrice che si porta dentro per sempre... pero' non ti impedira' di andare avanti... bisogna dare tempo al tempo, e troverete la forza di ricominciare di nuovo

    e quando un giorno "arrivera'" sara' ancora piu' bello (con tutto il rispetto per quelle persone per cui e' cmq bellissimo ;-) )

    RispondiElimina