mercoledì 25 settembre 2013

Rientro

Sono sopravvissuta...   ^_^

Stamattina ero dell'idea "non voglio lavorare mai più".
Già a pranzo pensavo al part-time come valida soluzione.
Nel pomeriggio tardo già ero più tranquilla.

Ammetto che ritrovarsi improvvisamente in un bagno di folla, tra il tram e lo studio intero, dopo un po' di clausura forzata non è stato facile. Ma nemmeno particolarmente difficile.
Molti son stati bravissimi e non mi sono stati "addosso".
Giusto un paio di colleghi han insistito assai sul "come stai" (se non rispondo e fo finta di niente, lascia stare, dai..), mentre uno è scivolato troppo nelle domande personali e quindi si è beccato la risposta, come una doccia gelata. L'imbarazzo nel quale si è trovato spero gli insegni a non essere tanto insensibile da scavare nei fatti altrui in futuro.
Ma vabbene, son sopravvissuta con serafica calma. Strano, pensavo avrei sbranato qualcuno durante il dì...


La giornata è stata vissuta con la seguente sensazione di base: perso il punto focale, come fare a restare motivati su ciò che si considera semplicemente un contorno?

Col tempo risolverò anche questo.

1 commento: