sabato 26 luglio 2014

La signora in giallo

La signora in giallo è una vecchia serie tv andata in onda dal 1984 al 1996.

Protagonista è la scrittrice di romanzi gialli Jessica B. Fletcher, che si ritrova a risolvere casi di omicidio ad ogni episodio.
Nb: esiste l'elenco dei libri scritti dalla Fletcher e nominati durante le varie stagioni. E non mancano quelli scritti con lei come protagonista, in altre storie ancora (per chi fosse interessato, qui).

Ma perché sto scrivendo tutto questo?
Perché da circa metà aprile ho iniziato a rivedere le puntate e finalmente l'ho visto tutta la serie, per un tot di 264 episodi (12 stagioni) + 4 film.
Da bambina lo vedevo spesso, a casa dei nonni, in particolare le prime stagioni.
Ma com'è?
Fin ben oltre la metà della serie, le migliori puntate: trovo stimolante stare lì a cercare di arrivarci prima di lei, vedendo e sentendo quello che vede e sente lei.
Per le ultime, la struttura cambia un po' e l'entusiasmo cala: ci sono molti "rumori" dati da troppi eventi che contribuiscono a depistare lo spettatore. Una sorta di mistero nel mistero, ma indipendenti uno dall'altro. Sarà probabilmente + realistico, però l'assassino lo indovinavo ugualmente, andando per esclusione ma non scorgendo la prova che lo incastrava. Peccato.
Nb 2: fa impressione constatare l'evoluzione della tecnologia in quei 12 anni, palese soprattutto nei modelli di telefono (dal fisso a disco in bachelite al cellulare) e nel passaggio dalla macchina da scrivere al pc (prima un fisso e infine il portatile).

Lo so che ora le serie tv sono più accattivanti e con tutt'altro ritmo, ma se vi sentite nostalgici (o se siete curiosi) e volete fare un salto nel passato, vi consiglio le prime stagioni.
^_^


-60

Nessun commento:

Posta un commento