lunedì 1 settembre 2014

Corrado Guzzanti - Grande Raccordo Anulare + GRA Reprise 1 e 2


Na na na
eh eh eh eh
eeeheeh

Vieni con me, amore, sul grande raccordo anulare
che circonda la capitale, e nelle soste faremo l'amore.
E se nasce una bambina, poi, la chiameremo Roma!

All'uscita 25 c'è 'a Laurentina:
Bruno l'infame ha cambiato gestione,
er prosciutto è più bono da Sergio,
dietro la piazza, ma nun te fa lo scontrino.

All'uscita dell'Aurelia c'è Casalotti-Boccea,
fai la conversione e c'è il tabacchi notturno,
se è chiuso giù al controviale c'è il distributore
che te frega er resto, il distributore, ma te frega er resto.

E allora vieni con me, amore, sul grande raccordo anulare
che circonda la capitale, e nelle soste faremo l'amore.
E se nasce una bambina, poi, la chiameremo Roma!

Dar Verano c'è la rampa de' 'a Tangenziale,
devi sta' attento, buttatte pe' tempo a destra,
te poi ritrova' sulla Roma-L'Aquila, occhio ar cartello,
occhio ar cartello.

All'uscita 29 c'è Acilia-Casarpalocco,
dietro er bar de Enzo, c'è 'n centro commerciale,
dice Tiziana che nun ce sta 'a mucca pazza,
ce sta er cartello, vatte a fidà, so' boni tutti
a mettece 'na scritta, sur cartello, so' boni tutti,
so' bono pure io, a mette 'na scritta, sur cartello.

Amore amore, vortata a quella prima,
e sei stata risucchiata dalla Cassia.
Chissà adesso co' chi stai,
chissà se sei arrivata mai.

Adesso c'è Sabrina che lavora all'Autogrill
dove faccio er pieno de benzina
pe' fa' un metro sulla Tiburtina.
E se nasce una bambina, poi, la chiameremo Roma!

All'uscita dar Flaminio c'è 'a Cassia bbisse,
per via Due Ponti c'è 'n pezzo contromano,
mejo 'na murta dell'ingorgo,
c'è 'n po' de ghiaia, ce poi morì de vecchiaia.

L'amore finisce sur grande raccordo anulare, na na na,
la storia finisce sur grande raccordo anulare, na na na,
il mondo finisce sur grande raccordo anulare.


[GRA reprise]

All'uscita 24 c'è 'a Cecchignola
'ndo m'hanno riformato per i piedi piatti.
Daniele invece ha fatto la scena del matto,
gli hanno menato, e poi nei granatieri,
prima gli hanno menato, e poi nei granatieri.

E allora vieni con me, amore, sul grande raccordo anulare
che circonda la capitale, e nelle soste faremo l'amore.
E se nasce una bambina, poi, la chiameremo Roma!
E 'r fratello lo chiamiamo Cuppolone
eeeeeeeh
na aan na na
na na na na
eehh uuuh


[GRA reprise 2]

Na na na na na
a nana na eh ehe
na na na na na
ehhh ehehh

Me volevate chiude fori, ma tanto so' riuscito a entrare
pe' cantare er raccordo anulare,
e se nasce una bambina, poi, la chiameremo Roma!

Dall'uscita 23 pòi annà pe' Capannelle,
c'è un ex fantino che mo' fa il porchettaro:
quando magni sputi pezzi de briglia,
non è cavallo, giura lui, forse è somaro.

All'uscita 27 c'è Castel Fusano,
se ce rientri dar bretellone,
quello che che nun hanno ancora asfartato,
cor brecciolino non sai che salti che fai,
cor motorino cor brecciolino.
Ehhhee

Dalla prima uscita pòi arriva' ar Vaticano:
c'è un giapponese che s'è perso er torpedone,
se je chiedi "C'hai bisogno d'aiuto?"
te fa 'na foto. "Te serve aiuto, 'a Giappone'...?"
te fa la foto, pure 'a polizzia je sta a parlà: "Te serve aiuto?"
je fa la foto... pure a polizzia je fa la foto.

Dall'A7 guarda dritto pe' Grotta Ferata,
ce sta n'inglese che viene contromano,
dice: "Ciavete voluti in Europa e noi c'entramo!
Guidamo tutti così, non so' io che sono strano.
Pure 'a Regina guida così, contromano,
e che, je fai 'a murta a 'a Regina contromano?"

Prima della 19 c'è Torpignattara,
ce sta 'na buca che è quasi come 'sta stanza
se ce caschi poi ce pensano loro a chiama' casa e pure l'ambulanza, oh
a chiama' casa, e pure l'ambulanza.

Eeh
Era finita qua?
Doveva andare la pubblicità
Na na na na na
na na na
eeehheeehh

Nessun commento:

Posta un commento